Nido e rooming in

Il reparto

Nido e rooming in

Il nido dell'Unità di Neonatologia, Patologia e Terapia intensiva neonatale si trova nella stessa sezione e sullo stesso piano (il secondo) della sala parto. Accoglie la maggioranza dei nati nella Clinica Ostetrica del Policlinico Umberto I, quelli che non presentano particolari problemi. Qui i neonati vengono controllati nelle prime ore, finché la mamma è ancora sala parto. Viene compilata una cartella clinica, registrato il peso e la lunghezza, vengono fatti alcuni semplici controlli prelevando poche gocce di sangue, e sono programmati se necessario altri esami.

Quando la mamma arriva nel reparto di puerperio il bambino viene spostato nella sua stanza e vi rimane per la maggior parte del tempo. Noi sosteniamo questa politica di non separazione della mamma dal neonato, definita con termine anglosassone “rooming in”, perché consente alla mamma di conoscere da subito le necessità del suo bambino e facilita un allattamento a richiesta, senza forzare il piccolo a succhiare quando non ne ha voglia.

Un pediatra visiterà il bambino tutti i giorni fino alla dimissione, che avviene solitamente dopo 48-72 ore dal parto. Nel cartellino che viene consegnato alla dimissione sono riassunte le principali informazioni sul bambino e viene indicata data ed ora del controllo di routine, previsto entro pochi giorni, e di eventuali altri controlli.