A Roma l'XI Convegno Internazionale di Neonatologia e Terapia Intensiva Neonatale
Eventi e notizie

A Roma l'XI Convegno Internazionale di Neonatologia e Terapia Intensiva Neonatale

L'evento, che prevede la partecipazione di scienziati, medici, docenti italiani e stranieri, si svolgerà Venerdì 25 e Sabato 26 novembre 2016

Un approfondimento sulle ultime novità legate alla Neonatologia e, più in generale, alla nascita e i primi momenti di vita dei bambini. Di tutto questo si parlerà nel corso del "XI Convegno Internazionale di Neonatologia e Terapia Intensiva Neonatale – Corso di aggiornamento in Pediatria”. L’evento si svolgerà nel pomeriggio del 25 novembre e nella mattina del 26, a Roma, nel Centro Congressi Piazza di Spagna (in via Alibert 5)

All’incontro prenderanno parte scienziati, medici, docenti italiani e stranieri, che si confronteranno su temi di grande attualità. Verranno presentati anche i risultati di recenti studi in vari settori della Neonatologia che riguardano in particolare l’assistenza respiratoria, la nutrizione e le infezioni perinatali.

Tra i vari interventi in programma, ricordiamo quello del professor Walter Ricciardi, Presidente dell’Istituto Superiore di Sanità, che inaugurerà la prima sessione del Convegno con una Lettura intitolata: La tempesta perfetta. Il possibile naufragio del Servizio sanitario nazionale: Come evitarlo. Si tratta di un argomento di grande attualità non solo da un punto di vista medico, ma anche sociale e politico.

Sempre nel corso della prima sessione interverranno anche la professoressa Kate Costeloe dell’ Homerton University hospital di Londra, e la professoressa Mireille Vanpée del Karolinska Institute di Stoccolma. Nel dettaglio, Costeltoe descriverà le principali innovazioni dell’assistenza intensiva neonatale che si sono avute negli ultimi 40 anni e che hanno determinato un significativo miglioramento della sopravvivenza di migliaia di bambini. La professore Mireille Vanpée, invece, riporterà gli aspetti più significativi dell’assistenza neonatale in Svezia, paese con i livelli di mortalità infantile più bassi del mondo.

La seconda sessione della giornata del 25 prevede l’intervento della professoressaTippi Mackenzie dell’Università di California, che illustrerà gli aspetti più recenti della chirurgia fetale. Il Berioff Children’s hospital di San Francisco, dove la professoressa Mackenzie lavora, è un punto di riferimento mondiale per questo tipo di chirurgia.

Nella giornata del 26 novembre, invece, si parlerà di infezioni. Il Professor Alberto Villani, primario infettivologo nell’Ospedale Bambino Gesù, tratterà un tema di grande attualità che riguarda il notevole aumento anche in Italia delle meningiti. Nella seconda giornata sono previsti anche: una sessione di nutrizione e il contributo della dottoressa Melita Cavallo, già presidente del Tribunale per i minorenni di Roma, che affronterà la difficile problematica delle adozioni. Nell’ultimo intervento la Professoressa Carla Sogos dell’Università Sapienza parlerà dei disturbi dello spettro autistico, della loro frequenza e degli interventi che possono essere precocemente messi in atto.

Per ulteriori informazioni sul Convegno è possibile contattare il Professor Mario De Curtis, Ordinario di Pediatria e Direttore dell’Unità di Neonatologia, Patologia e Terapia Intensiva Neonatale del Policlinico Umberto I. Di seguito i recapiti telefonici e di posta elettronica: 06 49972521, 06 4469868, mario.decurtis@uniroma1.it